Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Messaggio dell'Ambasciatore

 

Messaggio dell'Ambasciatore

Care e Cari Connazionali,

con grande entusiasmo e orgoglio assumo la guida dell’ambasciata d’Italia negli Emirati Arabi Uniti. Questo e’ un Paese straordinariamente dinamico. Sono qui per imprimere nuovo slancio alle relazioni bilaterali, per cooperare con una nazione che ha vinto tante sfide grazie alla visione lungimirante e saggia della sua leadership, per realizzare progetti di lungo periodo nel segno dell'innovazione e della sostenibilità.

Intendo cogliere questi obiettivi insieme alla numerosa e qualificata comunità di italiani residenti in questo Paese. Una comunita’ molto attiva e produttiva, che merita la massima attenzione e i migliori servizi da parte delle istituzioni italiane. Sarei inoltre grato a ognuno di voi se potessi ricevere proposte, idee, prospettive di nuove forme di collaborazione. Non ci sara’ una sola di queste proposte che non sara’ esaminata.

Per questo, il mio primo pensiero va a voi, che con le vostre competenze e il vostro spirito imprenditoriale testimoniate qui il genio e la creatività dell’Italia, contribuendo al prestigio e alla prosperita’ del nostro Paese. La promozione delle eccellenze italiane e’ per me prioritaria anche in considerazione della posizione strategica di questo Paese, primo mercato di destinazione del nostro export nel mondo arabo, porta privilegiata verso i mercati del Medio Oriente, dell’Africa orientale e dell’Asia meridionale e piattaforma commerciale e logistica internazionale.

Sono inoltre convinto dell’importanza fondamentale della cultura, strumento indispensabile per favorire il dialogo rispettoso e la reciproca conoscenza. L’istituto italiano di cultura ad Abu Dhabi, l’unico nei Paesi del Golfo, è un’essenziale risorsa per costruire nuovi ponti di comunicazione e comprensione tra le nostre millenarie culture. Altrettanto importante per le sfide che ci attendono e’ la collaborazione in materia scientifica e tecnologica. Conto molto sulla presenza capillare di una comunità di ricercatori e accademici italiani con pochi uguali per dinamismo e professionalita’.

Consapevole del Vostro ruolo cruciale per il rafforzamento delle relazioni bilaterali, desidero sottolineare che l’ambasciata, il consolato generale a Dubai, l’istituto italiano di cultura, gli uffici ICE e SACE, in altre parole il sistema Italia in tutte le sue espressioni, sono al servizio vostro e delle imprese italiane. Insieme, ne sono sicuro, potremo raggiungere importanti successi e consolidare la collaborazione e l’amicizia tra l’Italia e gli Emirati Arabi Uniti.

Buon lavoro e vediamoci presto

Lorenzo Fanara


43